Finalmente in vacanza!

Ieri è stato l’ultimo giorno della mia routine quotidiana ad Auckland. Con la “cena aziendale” di ieri sera si è infatti conclusa non solo l’ultima settimana di lavoro estenuante (come lo sono state tutte quelle da tre mesi a questa parte), ma anche un bel capitolo della mia vita. Triste, ma sento che sta per cominciare una nuova fase, intervallata da questo stacco vacanziero che partirà oggi e si concluderà il 12 gennaio. Il 2013 è stato uno degli anni che porterò sempre nel cuore. Mi ha regalato moltissime emozioni, mi ha fatto conoscere persone fantastiche e mi ha permesso di scoprire una terra magnifica. Non riesco ancora a credere che si sia già quasi completato un altro anno. Non è proprio possibile che il tempo, così come la vita in generale, vadano così di corsa. Dallo scorso Natale mi sembra passata forse una settimana. E invece ne sono trascorse ben 52. Ognuna diversa ed ognuna con qualche novità. Purtroppo qua, forse complice l’estate, l’atmosfera natalizia non si sente proprio. Ma poco importa… meglio pensare al caldo e alle vacanze (meritate direi) che sono appena cominciate. Oggi siamo arrivati a Wellington. Domani ci aspetta il traghetto che ci porterà fino a Picton, prima città dell’isola sud. Da li noleggeremo la macchina e arriveremo a Nelson nel tardo pomeriggio. Questo il planning della giornata. Cercherò di tenervi aggiornati giorno per giorno sul programma. E adesso nanna che domani la sveglia suona alle 6.30! Il papi già russa. Ho già capito che i prossimi 10 giorni saranno tragici. Altro che riposarsi dopo un anno di lavoro! Va beh, proviamo con i tappi. A domani bagai!

  • Gian Marco

    Grande il tuo papà (e ce credo che russa, dopo tutte quelle ore di volo!). Salutamelo tanto e buone vacanze.
    Un abbraccio