In fuga da Auckland

Erano giorni che stavo pianificando i miei due giorni di fuga da Auckland… era stato tutto attentamente studiato nei minimi dettagli…  ero anche andata a comprare di corsa la presa multipla per la macchina durante la pausa. E poi boh, durante il servizio serale al ristorante, nel bel mezzo del casino di un sabato sera a cena, il mio capo esclama: “ma non ti posso dare anche lunedì, non c’è nessuno che può coprire il turno!”. Adesso immaginatemi la mia faccia dopo quella frase. Erano giorni che stavo pianificando i miei due giorni di fuga da Auckland… era stato tutto attentamente studiato nei minimi dettagli…  ero anche andata a comprare di corsa la presa multipla per la macchina mentre ero in pausa….. ma vaffanculo!!!!!

WP_000692Ed è così che ho deciso che sarei evasa da questa città ad ogni costo… ho solamente cambiato destinazione riadattandola alla fuga di un solo giorno. Su consiglio di un amico ho optato per Raglan, piccola cittadina che si affaccia sulla costa Ovest a 150km da Auckland. Definita la cittadina più affascinante della Nuova Zelanda dalla guida Lonely Planet, Raglan è una delle mete per eccellenza dei surfisti. Mi ha ricordato molto Byron Bay.

WP_000684E mentre guidavo con la città alle spalle ho finalmente sentito quella sensazione di libertà che non provavo da tempo e di cui, dopo l’ultimo periodo un po’ così, avevo ricominciato a sentire il richiamo. Finalmente una boccata d’aria fresca dopo tanto lavoro. La giornata è così trascorsa con la visita di una cascata, quattro passi per il villaggio, pausa pranzo in una bakery, passeggiata in riva al mare a guardare i ragazzi che facevano kite surf… E, per non far rientro ad Auckland troppo presto, c’è stata anche una birretta ad Hamilton con successiva passeggiata per smaltire l’alcol prima di rimettermi in viaggio. Ci voleva, cazzo se ci voleva!

E domenica prossima si vola a Christchurch!!!! Già prenotato il volo di andata e ritorno da domenica a martedì. Sarò ospite a casa di una coppia di amici conosciuti ad Auckland prima che si trasferissero. Bella, non vedo l’ora!!!!

  • Stefano Palattella

    Oh Linda, finalmente in fuga !! 😉