Si va ad Auckland!

Oggi è il 28 Gennaio. Esattamente quattro mesi fa cominciava la mia avventura al 212 di Alma rd, il giorno dopo aver accompagnato Simo in aeroporto, tre giorni dopo essere atterrati a Melbourne, ultima tappa del nostro viaggio insieme. A pensarci sembra ieri, come tutto del resto. Esattamente un mese fa, inoltre, ho preso il volo che mi ha ricondotta qua dopo tre settimane passate in Italia per trascorrere il Natale in famiglia. È già passato un altro mese, un dodicesimo di anno. Vedi come vola il tempo?
Ci si sente spesso dire che si deve vivere al meglio ogni attimo, perché la vita è breve, quindi non bisogna perdere tempo. Voi lo fate? Io, per ora, sono discretamente soddisfatta sia di tutte le mie piccole vittorie, sia pure del modo in cui ho saputo affrontare e superare le misere sconfitte. Quindi non rimpiango niente, semplicemente ho imparato a non subire le situazioni ma a cercare almeno di provare a gestirle prima di metterci una pietra sopra e incanalare le energie in qualcosa di più produttivo. Così ho fatto in amore, nel lavoro e, in generale, questo è il mio modo di affrontare la vita.

Da quando sono tornata a Melbourne, durante quest’ultimo mese, ho provato in tutti i modi a rimettere un po’ d’ordine nella confusione che si era creata prima che partissi… anche se poi è stata la questione visto a decretare quale sarebbe stata la mia sorte.
Così oggi, ad un mese esatto di distanza dal mio ritorno, ho prenotato l’ostello che mi accoglierà almeno per la prima settimana quando arriverò ad Auckland, il 13 Febbraio.
Al volo penserò domani, una cosa alla volta. Domani dovrò anche dare le fatidiche “two weeks notice” al lavoro e alla Alla per la casa. Sono felice di poter concretizzare i miei progetti futuri adesso che ho finalmente potuto metter giù un piano. Mi spiace solamente un po’ aver praticamente buttato via 365 dollari per l’application del visto, ma almeno posso dire di averci tentato…

Comincia dunque il conto alla rovescia per il nuovo capitolo che comincerà tra un paio di settimane. Anche se la nuova strada che sto per prendere mi intimorisce un po’, sono straelettrizzata all’idea di essere finalmente là ad affrontare ancora una volta le questioni casa, lavoro, nuova città, nuovi amici, nuovo tutto!
Adesso che la data è stata stabilita, non vedo l’ora che arrivi quel giorno!  😛

A presto!

  • http://www.facebook.com/pallino86 Stefano Palattella

    Benvenuta all’Auchan! Ha la tessera Nectar !?
    Buona fortuna !