Bagai che vita!!!

Approfitto di questa mezza giornata di libertà per aggiornare un po’ il sito…
Dunque, ieri, come ogni settimana, Max, il responsabile dei camerieri al Papà Giovanni, mi dice che oggi (domenica) avrei cominciato a mezzogiorno. Siccome però ieri ho lavorato dalle 7.30 alle 15.30 al negozio di alimentari, e poi al Papà Giovanni dalle 19.00 alle 24.00, l’ho implorato di farmi iniziare più tardi se per caso non fosse stato busy il ristorante. Fortuna vuole che stamattina appena accendo il cellulare mi trovo il suo messaggio in segreteria che con la sua bella voce rauca mi dice “Don’t come at twelve, come at six!”. Evvai! Ci speravo tanto… finalmente una mezza giornata libera per cazzeggiare un po’ e godermi questa bella casetta. Ci voleva proprio! Il tempo fuori è proprio come piace a me quando non ho intenzione di uscire di casa… un po’ uggioso e ogni tanto piovicchia. Se ci fosse stato il sole non ce l’avrei fatta a non uscire a fare quattro passi, quindi tanto meglio così. La giornata ideale per stare in pigiama tutto il giorno e tenere su gli occhiali (cosa strana per me che non mi posso vedere senza lenti a contatto)… ma anche la giornata ideale per… preparare un dolce!!! :mrgreen:
In casa non c’è un granché quindi decido di arrangiarmi con quel poco che trovo. Siccome non ho neanche un uovo decido di cercare su google la ricetta di una crostata da fare senza usare le uova. Ne trovo una perfetta in un sito per vegani che come ingredienti utilizza solo farina, zucchero, lievito, olio e acqua. In più io ci aggiungo cannella ed estratto di vaniglia trovati in cucina. In un mobile trovo anche cinque stampini rotondi piccoli piccoli, così mi viene la brillante idea di fare cinque mini crostatine. Ne preparo due con marmellata e cereali e tre nutella e cocco. Poi, siccome a me i forni a gas han sempre fatto un po’ paura (questo in particolare che va acceso con i fiammiferi) opto per la funzione cake del microonde.
Beh, se questo è il risultato devo dire che sono stata proprio brava!

Peccato che non esista un software che, oltre alle immagini, riproduca anche il profumo.
Cosa ne pensate? Sarà contento Simo stasera quando tornerà dal lavoro! 😉
A proposito… che fine ha fatto Simo? Sono due giorni che non lo vedo… ieri sono uscita di casa che ancora dormiva e sono rientrata che già dormiva. Stamattina quando sono uscita dalla mia stanza, appena suonata la sveglia, l’ho intravisto che usciva per andare al lavoro. Boh! Stasera sicuro quando rientrerò lui sarà già nel mondo dei sogni da almeno due ore. Domani quando mi alzerò lui sarà già uscito e, quando rientrerò io, sarà già a letto. Idem martedì che io uscirò alle 6.15 e rientrerò non prima delle 23. Quindi, forse, riusciremo a vederci mercoledì sera per cena 😯 .
Ridicolo vero?

Vabbò… io proseguo il mio cazzeggio riscaldandomi la cena takeaway che mi son fatta preparare ieri al Papà Giovanni, ovvero delle buonissime penne vegetariane, e gustandomela sul divano mentre guardo Benvenuti a tavola (ma quanto è bello quel telefilm?). Oramai, quanto a cibo, sto vivendo di rendita. Come raccontavo l’altro giorno a mia mamma, qualche volta faccio opere di bene sfamando i barboni di Sydney. Capita infatti che mi faccia preparare la cena anche se non ho fame, per poi lasciarla al primo barbone che incontro per strada. Sono o non sono una brava ragazza? Ma no dai, in fondo lo faccio per la linea! A dirla tutta qualcosina me la mangio anche prima di dargliela… siccome qui le porzioni sono davvero spaventose, a loro lascio giusto un avanzo  😈 .

Ue, fatevi sentire anche voi, mi raccomando!
A proposito, saluto la Vero che qualche giorno fa mi ha lasciato un messaggio nella pagina di facebook. Anche a me Vero mancano le brioche di Arcore!!!  😛
Purtroppo non riesco a rispondere ai messaggi che mi lasciate lì però sappiate che mi fa davvero davvero piacere ricevere i vostri commenti! Non vi dimenticate di me, n’è?!
Un bacione a tutti!

  • Valebalco89

    mmm che invitanti queste crostatine!!!:)brava Linda!!