Io adoro…

Raga, io adoro questo lavoro e adoro questa vita! È stancante, è vero, ma è troppo gratificante!
Adoro il contatto con la gente. Adoro sentirmi dire “oooh lovely!” “Thanks, you’ve been brilliant!”. Adoro insegnare ai clienti a pronunciare correttamente i nomi delle pizze in italiano e, soprattutto, adoro le mance che lasciano.
Adoro arrivare a casa la sera stanca ma soddisfatta. Adoro consumare voracemente la mia cena durante il viaggio di ritorno in pullman. Adoro quando riesco a prendere il 380 che mi lascia in cima alla collina così da ammirare Sydney illuminata in lontananza. Adoro vedere le luci dei grattacieli riflesse nell’oceano. Adoro percorrere la strada buia che porta verso casa senza la paura che mi succeda qualcosa e sentire il canto dei grilli, alzare lo sguardo e vedere il cielo stracolmo di stelle… come quando sei in montagna, col silenzio che avvolge tutto. Adoro fare l’ultimo pezzo in discesa correndo in mezzo alla via, arrivare a casa e sedermi sul divano con Simo a mangiare il gelato mentre ci raccontiamo come sono andate le rispettive giornate. Adoro il nostro appuntamento fisso del mattino, poco dopo le 8, in salotto a fare colazione, con lui scazzato perché non ha voglia di andare al lavoro. Adoro quando lui non lavora perché possiamo organizzare qualcosa da fare insieme, ma anche quando ho tutta la mattina per me. Adoro andare a piedi e fare la spesa e tornare col bus perché, sennò, si scioglie il gelato. Adoro cucinare il pranzo per me, farne un po’ di più per Simo a cena e sentirmi dire che “era tutto squisito”. Adoro pranzare davanti al TG1 delle 12.40 (l’unico telegiornale italiano che trasmettono qui). Adoro andare a Watsons Bay e aspettare che Simo finisca di lavorare seduta ai tavolini della gelateria, mentre scrivo qualcosa per il sito. Adoro tornare a casa a piedi chiacchierando e, perché no, fare sosta al cimitero di Vaucluse per vedere le tombe di persone morte più di cent’anni fa e leggere i loro nomi sulle lapidi. Adoro quando non lavoro perché si può scegliere se cenare fuori o se rimanere a casa a cucinare e poi vedere un film. Adoro anche quando devo lavorare perché so che il lavoro è ciò che mi permettere di mantenermi qui e di continuare a fare la vita che sto facendo.

  • Mamma

    Come sei diventata romantica non ti riconosco piu…….

  • http://stepinsidethesun.it/ Linda

    Si lo so, sto diventando proprio una brutta persona :-)